Impastatrici, come si scelgono e quanto costano

  • 14 Aprile 2020

Il pane è l’alimento più amato da sempre, il simbolo della tavola, il suo profumo di grano ci riporta indietro all’infanzia al sapore delle pagnotte fumanti uscite dal vecchio forno a legna di nonna. Perché non ricreare quella magia a casa? Oggi fra baguette, rosette, sfilatini e filoni non manca la possibilità di variare nell’acquisto della propria razione giornaliera di buon pane, ma perché non provare a farlo in casa? L’impastatrice può aiutarci a realizzare questo e molti altri sogni, per questo si profila come uno degli acquisti più riusciti e per certi versi entusiasmanti legati alla cucina che si possa fare, soprattutto se si è appassionati di arte bianca. Queste macchine, che svolgono nel loro piccolo il processo della panificazione, ma in modo meccanico, senza comportare alcuna fatica e in modo più rapido che farlo a mano, sono la soluzione più semplice e, al tempo stesso, tecnologicamente avanzata per preparare impasti non solo per pane, ma anche per torte, biscotti, pizza, ecc. E non è tutto.

Le impastatrici, infatti, si prestano anche per altre lavorazioni come la produzione di creme, panna, salse e maionese, grazie all’impiego di fruste richieste da lavorazioni rapide e movimentate. Ma qual è la migliore impastatrice? Ognuno ha la risposta dettata dalle proprie esigenze. Per fortuna, la scelta è ampia, tanti sono i modelli tra cui scegliere. Per dare una mano ad assottigliare il ‘mazzo’ delle innumerevoli proposte commerciali si può provare a scremare la moltitudine di modelli partendo dal budget. Questo fattore rappresenta una discriminante di peso nella scelta dell’impastatrice da acquistare in quanto filtra i risultati in base al prezzo atteso.

Ma anche in questo modo non si sgombra il campo dall’invasione di offerte, perché i prezzi non sono circoscritti a cifre simili, ma presentano un grosso divario fra le estremità del range, con una spesa che può oscillare fra 100 e 500 euro. Quindi, siamo di fronte a un gap molto largo che lascia molte maglie scoperte nella trama della ricerca di mercato. Oltretutto, sono stime di media entità, in quanto il prezzo può aumentare ulteriormente se si procede all’acquisto di accessori supplementari.